Relazioni Internazionali


Corso di Studi Triennale in Scienze della Mediazione Linguistica con Specializzazione in Relazioni Internazionali - (Classe di Laurea L-12)





Durata del Corso
Anni 3 (tre)

Crediti formativi
Totale 180

Requisiti di accesso
Diploma di maturità

Sede di svolgimento
Milano (ITA)


Quali sono le sfide geopolitiche e sociali degli scenari del nuovo Millennio e come Comunicarle per promuovere percorsi internazionali destinati a risolverle?

 

Il corso si rivolge a tutti coloro i quali vogliano unire la passione per lo studio delle lingue all’interesse per la conoscenza delle dinamiche delle relazioni internazionali, dei trattati e delle parole della politica intesa come politeia e “arte del risolvere insieme le istanze quotidiane”.

Le incertezze sociali ed economiche del XXI Secolo hanno riportato all’attenzione di tutti il concetto di neo-Umanesimo come cardine delle relazioni Internazionali. I Diritti Umani, la Tutela dell’Ambiente, la Creazione di Nuovi Mercati e la Progettazione di percorsi di Sviluppo Economico e Sociale per l’Umanità residente nelle aree più svantaggiate del Pianeta sono alcune delle sfide che Istituzioni Pubbliche e Private cercano di affrontare creando rapporti internazionali. La padronanza delle parole chiave e dei concetti che stanno alla base delle fonti del diritto internazionale, delle dinamiche sociali ed economiche globali e locali, del dialogo interculturale e interreligioso e delle tecniche di mediazione è il requisito indispensabile per chi voglia operare in ambito internazionale ed essere parte attiva nella realizzazione di progetti e protocolli tra Enti e Istituzioni. Attraverso lo studio traduttologico e la contestualizzazione geopolitica delle parole dei nuovi scenari globali, lo studente LIMEC diventa il futuro professionista in Mediazione Linguistica e Culturale che conosce le parole per calare nelle differenti aree geo-politiche trattati e accordi progettati per realizzare “ponti” per la cooperazione e la crescita comune di diritti ed economie. Il mediatore linguistico e culturale specializzato nell’analisi delle relazioni internazionali impara a fornire il proprio contributo nelle Realtà che operano in ambito internazionale, traducendo e contestualizzando nel rispetto delle realtà locali le parole delle politiche che danno risposte alle sfide sociali ed economiche negli scenari post Ventesimo Secolo.

La didattica sempre aggiornata, interattiva e multimediale che caratterizza l’approccio dei docenti LIMEC nasce dall’unione del mondo dello studio e della ricerca a quello della concretezza delle professionalità maturate sul campo. Il cammino dello studente nella crescita del proprio sapere, saper fare, saper essere e saper costruire insieme passa attraverso didattica d’aula, seminari monografici, possibilità di Learning Week con realtà del settore pubblico e privato operanti nell’ambito delle relazioni internazionali e attività di tirocinio curriculare.


 
Piano degli Studi

Primo anno (60 CF)

• IUS/21 - Istituzioni di diritto pubblico comparato (6 CF)
• SECS-P/08 - Analisi delle strategie di economia internazionale (6 CF)
• SPS/14 - Storia delle organizzazioni internazionali (6 CF)
• L-FIL-LET/10 - Lingua e letteratura italiana (6 CF)
• L-LIN/01 - Linguistica applicata (6 CF)
• L-LIN/12 - Mediazione linguistica inglese 1 (15 CF)
• L-LIN/ - Mediazione linguistica seconda lingua 1 (15 CF)

 

Secondo anno (60 CF)

• IUS/14 - Diritto dell’Unione Europea (6 CF)
• IUS/13 - Storia dei trattati di pace e del diritto umanitario (6 CF)
• M-DEA/01 - Antropologia dei Paesi in via di sviluppo (6 CF)
• L-LIN/10 - Cultura e civiltà inglese (6 CF)
• L-LIN/ - Cultura e civiltà seconda lingua (6 CF)
• L-LIN/12 - Mediazione linguistica inglese 2 (15 CF)
• L-LIN/ - Mediazione linguistica seconda lingua 2 (15 CF)

 

Terzo anno (60 CF)

• SPS/08 - Sociologia del linguaggio politico internazionale (6 CF)
• L-LIN/12 - Mediazione linguistica inglese 3 (15 CF)
• L-LIN/ - Mediazione linguistica seconda lingua 3 (15 CF)
• SECS-P/07 - Storia e analisi dei mercati e delle crisi finanziarie o insegnamento di indirizzo a libera scelta (6 CF)
• Attività laboratoriali, seminariali o certificazioni - "Attività altre" (6 CF)
• Tirocinio professionale (6 CF)
• Elaborato finale (6 CF)


 
Seminari Monografici

• Restorative justice

• Il diritto internazionale dinanzi ai crimini contro l’Umanità e i Genocidi

• Mediazione, negoziazione e risoluzione dei conflitti

• Analisi dei bandi internazionali per la presentazione di progetti

• Le sfide sociali ed etiche dei fenomeni migratori

• La questione “Medio-Oriente”

• Le relazioni internazionali e i fenomeni religiosi

• Nord-sud-ovest-est e la relativizzazione dei punti cardinali dinanzi alle sfide sociali del nuovo millennio


 
Sbocchi professionali

• Interprete e traduttore per realtà del settore pubblico e privato che si occupano della promozione dei rapporti internazionali

• Professionista di supporto a enti pubblici e privati capace di fornire strutture lessicali all’ambito della progettazione in ambito europeo

• Interprete e traduttore professionista

• Promotore culturale in ambito internazionale

• Producer per testate giornalistiche specializzato nell’analisi delle fonti e del lessico delle relazioni internazionali

 



Tasse e Oneri

Il costo annuale del Corso di Studi Triennale in Scienze della Mediazione Linguistica per le Relazioni Internazionali (classe di laurea L-12) per il primo anno dell’anno accademico 2021/2022 è di € 4.000,00, più la Tassa Regionale per il Diritto allo Studio Universitario da versare alla Regione di riferimento (la quota di contribuzione per l'anno accademico 2021/2022 è stato fissato in € 173,00).

Il costo annuale del Corso di Studi Triennale in Scienze della Mediazione Linguistica (classe di laurea L-12) non subirà variazioni nel corso del triennio e viene fissato in € 4.000,00 per ogni anno di corso.

La Tassa Regionale per il Diritto allo Studio può subire variazioni, di anno in anno, che non dipendono dall’Istituto, ma dalla Regione di riferimento.

Gli studenti immatricolati per l'anno accademico 2020/2021 (in corso) al primo, secondo e terzo anno dovranno versare i contributi studenteschi stabiliti per l'anno di riferimento (riportati sul modulo di immatricolazione e all'interno della piattaforma E-Learning dell'Istituto).

Questi ultimi rimarranno invariati per tutto il triennio.


 

Quali sono le modalità di pagamento per Tasse e Oneri della LIMEC SSML?

La LIMEC SSML offre a tutti gli studenti la possibilità di pagare Tasse e Oneri con tre (3) differenti soluzioni:

[ A ] Soluzione Unica;

[ B ] Suddivisione in quattro rate così suddivise:

PRIMO ANNO

1a Rata: € 500,00 al momento dell’Immatricolazione (entro e non oltre il 01/10/2021)

2a Rata: € 1.150,00 entro il 15/10/2021

3a Rata: € 1.150,00 entro il 14/01/2022

4a Rata: € 1.200,00 entro il 15/04/2022

[ C ] Finanziamento personalizzato (senza costi aggiuntivi), con espressa richiesta scritta al seguente indirizzo di posta elettronica: per maggiori informazioni contattare amministrazione@limec-ssml.com;


 

Come effettuare il pagamento della Tassa Regionale per il Diritto allo Studio (DSU) attraverso i portali MyPay? 

La Tassa Regionale per il Diritto allo Studio Universitario è dovuta per l’iscrizione ai corsi di laurea, laurea specialistica, dottorato di ricerca e diplomi di specializzazione, con esclusione dei diplomi di specializzazione medica, delle università, nonché ai corsi delle istituzioni che costituiscono il sistema dell’alta formazione e specializzazione artistica e musicale e delle scuole superiori per mediatori linguistici, che rilasciano titoli equipollenti ai citati titolo di studio ai sensi dell’art. 8, lettera a), primo comma, della l.r. nr. 33 del 13/12/2004.

Il versamento della Tassa Regionale per il Diritto allo Studio Universitario è OBBLIGATORIO per TUTTI gli studenti immatricolati presso la LIMEC SSML, per ogni anno di corso.

La Tassa Regionale per il Diritto allo Studio Universitario per l'anno accademico 2021/2022 è stata fissata in € 173,00.

Per qualsiasi tipo di informazione è possibile contattare:

ESU PADOVA

Via San Francesco, 122 35121 – Padova

Tel. 0498235611

Fax 0498235663

esu@esu.pd.it

Per informazioni è possibile contattare anche l'Ufficio Amministrativo:

Dott. Luca Marmora - amministrazione@limec-ssml.com